Personal Care : 

Brooklyn Soap Company. La semplicità come ingrediente principale.
mar 16, 2014 | Filed Under Personal Care | No Comments

Brooklyn Soap Company. La semplicità come ingrediente principale.

Leggere gli ingredienti di un cosmetico è spesso proibitivo, arrovellarsi con termini il più delle volte oscuri può persino essere irritante. Ben vengano dunque giovani realtà come la Brooklyn Soap Companyche a dispetto del nome è totalmente Made in Germany, di Amburgo per l’esattezza -, capace di creare un bagnoschiuma, uno shampoo o un sapone da barba con ingredienti “comprensibili” come cocco, menta e rosmarino ad esempio.

Read more...

Triumph & Disaster. Una bella linea di prodotti per l’uomo, nuova e appunto dalla Nuova Zelanda.
gen 21, 2013 | Filed Under Personal Care | Comment (1)

Triumph & Disaster. Una bella linea di prodotti per l’uomo, nuova e appunto dalla Nuova Zelanda.

L’espressione ‘Derived from Nature. Engineered with Science’ racconta subito, e chiaramente, l’essenza comune a tutti i prodotti men’s care di Triumph & Disaster. L’azienda neozelandese fondata nel 2011 da Dion Nash, ex-giocatore professionista della nazionale di cricket, deve il suo curioso nome a una celebre poesia – che il padre gli diede da adolescente – di Rudyard Kipling del 1895 intitolata ‘If’.

Read more...

Naomi Goodsir Parfums. Dalla Costa Azzurra, i due nuovi profumi della bellezza.
gen 15, 2013 | Filed Under Personal Care | Comments 2

Naomi Goodsir Parfums. Dalla Costa Azzurra, i due nuovi profumi della bellezza.

Perfumes elegant, timeless and bold are formulated around a noble raw material – writings that harp back to an era when using perfume was a precious gesture and a politeness” è così che Naomi Goodsir presenta sé, e lo spirito dell’azienda, sul proprio piacevole sito.

Read more...

Ursa Major. Dal Vermont, prodotti in linea<Br> con la pelle dell’uomo. E con la natura.
mag 02, 2012 | Filed Under Personal Care | Comment (1)

Ursa Major. Dal Vermont, prodotti in linea
con la pelle dell’uomo. E con la natura.

Ursa Majornasce alla fine del 2010, tra le Green Mountains di Stowe, nel Vermont. È qui che Oliver Sweatman e Emily Doyledopo oltre 10 anni di vita e lavoro a New York – fondano il loro marchio per la cura della pelle maschile, un’alternativa tutta naturale al mercato dei prodotti “chimici” – più del 99%! -.

Read more...

Gift Ideas: Un profumo, purchè non sia<Br> un profumo qualsiasi.
dic 10, 2010 | Filed Under Personal Care | Comment (1)

Gift Ideas: Un profumo, purchè non sia
un profumo qualsiasi.

Feste che si avvicinano a grandi passi e con esse anche l’inevitabile quanto detestata incombenza del “regalo“. Detesto visceralmente fare regali, o meglio, girare per la città a caccia di regali. Detesto doverci pensare e l’idea della ressa natalizia da shopping mi fa letteralmente tremare le vene e i polsi. Generalmente quindi finisco per ridurmi all’ultimo minuto possibile. Un arco temporale talmente risicato da non permettere dubbi o ripensamenti. Una sorta di stato di grazia indotta dall’urgenza, in cui qualsiasi cosa, purchè abbia le sembianze di un regalo, va bene.

Read more...

Fragranze 2010. Piccolo e curatissimo salone fiorentino dedicato a “nasi” molto raffinati.
ott 06, 2010 | Filed Under Personal Care | Comments 2

Fragranze 2010. Piccolo e curatissimo salone fiorentino dedicato a “nasi” molto raffinati.

Tanto per cambiare e con il solito e imperdonabile ritardo, eccomi a scrivere di una interessante manifestazione che si è conclusa da un bel pezzo. Mi riferisco a Fragranze piccolo e curatissimo salone fiorentino organizzato sotto l’egida del Pitti e dedicato ai profumi d’autore. Presenti quindi un discreto numero di aziende e marchi specializzate esclusivamente nel creare profumi particolari e di nicchia.

Read more...

Mad-et-Len. Profumi, essenze e memorie proustiane.
set 27, 2010 | Filed Under Personal Care | Comments 2

Mad-et-Len. Profumi, essenze e memorie proustiane.

Non si dovrebbe mai giudicare dall’apparenza, ma nel mio caso, un packaging particolare o una presentazione ben costruita, sono una ragione più che sufficiente per andare a dare un’occhiata. Di corsa.
In particolare, nel caso di questa nuova linea di profumi ed essenze, la presentazione e le confezioni erano talmente curate e belle che non sono riuscito a resistere. Il nome è Mad-et-Len che, oltre al richiamo di proustiana memoria, identifica una linea di prodotti super artigianali e naturali, dove tutto o quasi è realizzato a mano.

Read more...

Portland General Store. Fragranze<Br>e lozioni naturali che sembrano uscite<Br>da una vecchia soffitta.
mag 18, 2010 | Filed Under Personal Care | Comment (1)

Portland General Store. Fragranze
e lozioni naturali che sembrano uscite
da una vecchia soffitta.

Il sito al momento è solo uno scarno “coming soon” con un piccolo elenco di negozi dove è possibile trovare i loro prodotti. Tra questi, purtroppo, l’unico negozio europeo presente è Archer Adams a Londra.
Si tratta di Portland General Store, un lungo nome che identifica una linea di prodotti legati al personal care maschile. Ovvero essenze, profumi, creme da barba, balsami, lozioni, realizzati nel Maine e che impiegano solo ingredienti rigorosamente naturali. Come sono? Non ne ho la più pallida idea, ma hanno delle confezioni – ispirate a prodotti degli anni ’20 e ’30 – a cui è difficile resistere.

Read more...

Le Labo. Fragranze naturali, inventate per restituirci un po’ di unicità.
giu 04, 2009 | Filed Under Personal Care | No Comments

Le Labo. Fragranze naturali, inventate per restituirci un po’ di unicità.

L’anima degli esseri è racchiusa nel loro odore”, scrive Patrick Süskind in “Profumo”. Lo pensano anche Fabrice Penot e Edouard Roschi. Dopotutto, quello che accomuna tutti e tre è proprio il profumo. Anzi, i profumi.
Ed è così che Penot e Roschi, che si erano conosciuti qualche anno prima in Armani, dove elaboravano nuove fragranze, nel 2006 decidono di fondare a New York il loro laboratorio, Le Labo. E nel solco della tradizione dei grandi profumieri artigiani, Le Labo inventa aromi. E basta.

Read more...

Pier Giuseppe Moroni. Ovvero, curare<Br>il proprio aspetto, senza ostentazione.
apr 29, 2009 | Filed Under Personal Care | No Comments

Pier Giuseppe Moroni. Ovvero, curare
il proprio aspetto, senza ostentazione.

Pier Giuseppe Moroni si definisce hair stylist , ma è anche un artista. Il suo atelier, nel pieno centro di Milano, è uno spazio elegante e funzionale (firmato da Lissoni e Cappellini), ma è anche una galleria d’arte. E dietro le sue creazioni, oltre a spazzola e forbici, c’è une vera e propria filosofia. Che riguarda le donne, ma anche gli uomini. E qui ci troviamo davanti a un famoso dilemma: un uomo dovrebbe andare dal parrucchiere (uno come Moroni, per esempio) o dal barbiere? E sopratutto, qual è la differenza? Per Moroni è semplicemente una questione di stile.

Read more...