AMI. Una nuova e completa collezione, per proposte sin troppo “amiche” della semplicità.

ott 02, 2012 | Filed Under Style | Comments 8

Ami, la bella label nata nel 2011 dal talento del designer trentaduenne Alexandre Mattiussi, mi aveva piacevolmente sorpreso. Di AMI ho apprezzato fin da subito la pulizia di un’eleganza rilassata, un piacevole equilibrio di forme e materiali e alcuni spunti raffinati e al contempo accessibili.

Ecco che dunque, la nuova collezione FW12 sembra muoversi nella medesima direzione. L’effetto stagionale è ancora decisamente lineare, minimal e ‘pulito’. Insomma gradevole e certamente assai “rassicurante” nelle forme, nei tagli e nella palette cromatica. Quasi fin troppo.
.

AMI. Una nuova e completa collezione, per proposte sin troppo “amiche” della semplicità.

Leave a comment or a replay but please be polite and respectful of other opinions


COMMENTS

  1. Gradevole

  2. fantastica!!! ma i prezzi?

  3. @davide: le camicie viaggiano sui 3-400 $.
    Complessivamente, funziona, ma i singoli capi -salvo alcune eccezioni- paiono un poco anonimi. Impressione soltanto mia?
    Il blog, invece, è sempre al top!

  4. 3-400€ x una camicia !!!! Siamo pazzi !?
    Spendo mooolto meno per le mie fatte a mano e su misura !
    Cmq.non male la collezione,un po’ cortine le gonne delle giacche doppio petto.
    Av salùt

  5. Dollari, non euro.
    Io, comunque, rimango fedele alle mie targate S. Piccolo!
    Saluti.

  6. Collezione squisitamente normale (alcuni capi in effetti, troppo normali)…rivedrei alcune proporzioni…le giacche mi sembrano troppo slim…

  7. a parte i capi fiorati ed il giaccone a quadri (che non mi piace minimamente) il resto dei look sono “riproducibili” con capi di qualsiasi marca.
    concordo: un pò troppo anonimo
    belle le stringate, meno la maglieria, nonostante questo piacevole

  8. @Olaf mi hai incuriosito, puoi darmi il link del suo blog,non riesco a trovarlo! ?
    Grazie

Leave a Reply