Umit Benan. “Third Generation Italians”. Generazioni di fenomeni, tra passato e presente.

apr 12, 2012 | Filed Under Style | Comment (1)

Per Umit Benan prima dell’abito c’è l’uomo che lo indossa. E così il punto di partenza di ogni sua nuova collezione sono gli uomini, le storie e le vite che vivono. Il tema della collezione finisce così per diventare, a volte, più importante della stessa collezione. Collezioni teatrali, estroverse, a tratti quasi goliardiche, proprio come il suo creatore.

Per la Primavera-Estate 2012, Benan si diverte con il tema: “Third Generation Italians”, giocando tra passato e presente con i contrasti tra le generazioni e con lo stile e le tradizioni dell’artigianalità made in Italy. La prima generazione, si ritrova nella classe inconfondibile e nella storia di Nino Cerruti, amico e mentore di Benan, e ispira la visione del presente e la filosofia dell’intera collezione.
Il viaggio tra le generazioni immaginato da Benan comincia con una mostra fotografica dedicata a Nino Cerruti: scatti che lo ritraggono durante il suo lavoro al Lanificio e in momenti di relax con figli, nipoti e cari amici. Un’atmosfera che rivive nei capi presi in prestito all’armadio del passato, ispirati a quella Italian elegance che ha fatto scuola.
Tagli retro forme e pieghe classiche, ritornano a vestire nonni e nipoti, annulando i confini tra le generazioni. Quasi a ricordarci che qualità e stile, non hanno età. E Cerruti, insegna.
.

Umit Benan. “Third Generation Italians”. Generazioni di fenomeni, tra passato e presente.

Leave a comment or a replay but please be polite and respectful of other opinions


COMMENTS

  1. Ne ha fatta di strada questo ragazzo…ora non è anche consulente per Trussardi! Comunque la collezione, a parte qualche eccesso e proporzione un pò così è squisitamente elegante…

Leave a Reply